CALL FOR MEMBERSHIP: WHO CAN JOIN ISCA AND WHY

 

WHY ARE WE LOOKING FOR NEW MEMBERS?

 

WHY TO BELONG TO ISCA?

 

HERE SOME ANSWERS COULD BE FOUND

 

LET’S TELL YOU WHAT REALLY ISCA IS:

 

  • WHAT IS ITS VERY SPIRIT, AND

  • WHAT ARE ITS VERY GOALS

SO THAT THE GOOD REASONS FOR A MEMBERSHIP WILL BE CLEAR:

 

The International Sensus Communis Association is a free union among philosophers and other scholars who co-operate to develope interdisciplinary and mainly philosophical approaches to the question of the truth. Its goal is to overcome the actual hegemony of sceptical and relativistic thinking which urges Western civilization to deny the existence and revelation of transcendental truths, so that only a few people care about religious values.

 

Gli studiosi che dirigono le attività dell’ISCA o vi collaborano in vario modo sono tutti interessanti a riportare in primo piano, nel dibattito culturale odierno, il valore-verità, che è l’unico obiettivo del sapere propriamente scientifico, quale che siano la sua determinazione formale e le sue circostanze storiche.

 

ll primato della verità, una volta decisamente riconosciuto da chi è impegnato nella ricerca scientifica, comporta la chiara distinzione tra ciò che può essere proposto come assolutamente vero sulla base di un’onesta ostensione della sua specifica giustificazione epistemica, e ciò che invece può essere proposto solo come ipotesi di interpretazione dell’esperienza, ossia come teoria che ha un valore di verità relativo al limitato oggetto di indagine, al tempo e al luogo della ricerca, alle sue finalità, e infine al linguaggio utilizzato. In altri termini, il riconoscimento del primato della verità sui valori estetici e pragmatici dovrebbe servire a escludere dal dialogo filosofico ogni forma di indebito dogmatismo, senza però cadere in un assurdo relativismo. Inoltre, dovrebbe servire anche a superare quelle discussioni meramente ideologiche che mirano a ottenere un consenso finalizzato a una qualche forma di potere, e a tale scopo fanno ricorso alla retorica e a ogni altra forma di persuasione (palese e occulta).

 

In questa prospettiva, i testi di base che orientano le ricerche e i contributi scientifici degli associati sono tre opere fondamentali del presidente dell’ISCA, il prof. Antonio Livi:

 

Verità del pensiero. Fondamenti di logica aletica (Lateran University Press, Città del Vaticano 2002)

 

Senso comune e logica aletica (Casa Editrice Leonardo da Vinci, Roma 2005)

 

Filosofia del senso comune. Logica della scienza e della fede (Casa Editrice Leonardo da Vinci, Roma 2010)

 

 

One Response to CALL FOR MEMBERSHIP: WHO CAN JOIN ISCA AND WHY

  1. William J. Slattery says:

    Dear Monsignor Livi,
    Thank you for the invitation to join the International Sensus Communis Association.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *